Pagine

ministero-del-lavoro

fondo-sociale-europeo

Articoli più letti

Articoli recenti

Opportunità lavorative nella sicurezza informatica

Come già affrontato più volte, in una situazione di crisi economica come quella odierna, è importante saper scegliere il percorso di studi. Investire sullo studio significa sicuramente individuare le materie più affini alle proprie abilità ed ai propri interessi, ma al tempo stesso individuare le facoltà, che una volta finite, siano in grado di offrire delle opportunità lavorative.

Nonostante avere un titolo accademico sia motivo d’orgoglio per i giovani di oggi, non sempre determinate lauree sono facilmente spendibili sul mercato del lavoro. Per avere più opportunità di trovare un’occupazione lavorativa, aver acquisito delle esclusive specializzazioni, sono senza ombra di dubbio dei plus per i futuri candidati. Il curriculum deve saper “colpire” il selezionatore ed in alcuni casi, determinati interessi o particolari progetti personali potrebbero fare la differenza. Un esempio? Ragazzi appassionati per l’informatica e nell’hacking avrebbero sicuramente dei profili interessanti in aziende della sicurezza informatica come Symantec, la software house proprietaria del noto marchio Norton Antivirus.

Sicurezza informatica

© Adam Thomas

Sicuramente entrare in aziende di questo calibro non è semplice e nonostante nella mentalità tutta italiana, sia opinione comune dover avere una raccomandazione per accedervi, molti dei loro dipendenti sono stati assunti liberamente tramite il web. Infatti come già detto altre volte, i candidati vengono selezionati tramite i siti ufficiali che ospitano sezioni dedicate alle opportunità lavorative. Nel caso di Symantec ve ne è una interamente dedicata ai giovani che escono dalle università. Ovviamente lavorando in contesti internazionali, tra i requisiti fondamentali vi è la buona conoscenza della lingua inglese e la capacità di sapersi adattare e trasferire in ambienti multiculturali.

Se siete interessati, perché non provare il futuro è nelle vostre mani!

Write a comment